Si fa tanto parlare di IOT


Se ne stanno appropriando proprio tutti; è un marchio (quello sopra l’ho inventato in cinque secondi per non far torto a nessuno) che ormai troviamo anche dal fruttivendolo. Non lo dico in modo polemico, anzi, secondo me è giusto così!

Credo che il vero significato sia nascosto dietro un desiderio: che tutto sia connesso.

Non vogliamo neanche considerare adesso la questione della sicurezza dei dati, è fin troppo facile parlarne. Che le cose della nostra vita e del nostro lavoro siano in rete ci fa comodo, molto comodo. I tempi per accedere a qualsiasi informazione quasi si azzerano, tutto (o quasi) è controllabile: in filosofia Lean direi che gli sprechi possono essere eliminati e il Valore può emergere.

Nel mondo dell’Energy Management e in generale della gestione aziendale e della produzione, il tema dell’IOT si può sicuramente elevare alla connessione di tutti gli Asset: vettori energetici, parametri ambientali e di produzione, sistemi per la sicurezza e il controllo degli accessi, accessori indossabili e sistemi per la realtà aumentata (l’elenco è infinito).

L’energia è un tema trasversale che coinvolge l’azienda a 360 gradi.

Pian piano vogliamo approfondire tutto questo insieme.